Donne sull’orlo di un asse da stiro

 

Non so voi, ma la cosa che odio di piu’ in assoluto, piu’ del lunedì dopo un mese di vacanza, piu’ dell’alitosi di chi ti parla a cinque centimetri dal naso, piu’ dei rallentamenti in tangenziale senza alcun motivo apparente, piu’ dei capricci senza fine dei miei figli e del catechismo per  i genitori la domenica pomeriggio, insomma piu’ di un sacco di cose, e’ stirare!!! Non c’e’ verso….da sempre convinta che quelle trascorse davanti all’asse da stiro siano ore di vita vissute buttate alle ortiche,  sono anche consapevole che girar per la città tutti stropicciati non stia un granché bene. Nel tentativo di sottrarmi a questa barbara pratica di tortura femminile, nell’ arco degli anni le ho provate tutte ed ho seguito i consigli piu’ disparati da colleghe e amiche impegnate, a  loro volta, a testare nuovi metodi “No Iron”.  E so bene che meglio stendi, meno stiri…. ma per quanto tu riesca a tirare in largo e in lungo tutta la tua biancheria occupando centocinquantotto metri di fili da stendere, ci sono sempre quelle benedette camicie che ti fanno l’occhiolino e che richiedono l’intervento della tua super Vaporella da € 49,99 ed una certa dose di impegno e dedizione! Ma impegno e dedizione purtroppo non sono sufficienti e nell’armadio di mio marito convivono appese circa 35 camicie e solo 6 di queste sono stirate…quelle per la settimana entrante, ovviamente, non una di piu’ e non sempre !!! Mentre stiro e ammiro quelle sei camicie, ragazze, agonizzo…letteralmente….se poi e’ estate agonizzo e svaporizzo contemporaneamente e maledico il giorno in cui mio marito  ha deciso che la professione a lui piu’ congeniale richiedeva giacca e cravatta 498 giorni su 365, in pratica indossa la camicia anche quando non la indossa!!!! Ma non potevo sposare un bel bagnino? Cinque costumi e tre ciabatte, una cuffia di silicone e un accappatoio in microfibra e ti saluto “Merito l’Appretto con il Manico!!!! Leggevo che se stiri dopo aver litigato con il tuo lui, stirerai alla perfezione e rapidamente pensando di stirargli la faccia!!! Alla prossima lite ci provo!!!!

elena

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...